LE SQUADRE DEL 54° TROFEO LAIGUEGLIA

Prosegue inesorabile il conto alla rovescia in vista della cinquantaquattresima edizione del Trofeo Laigueglia che si correrà il prossimo 12 febbraio. La classica di inizio stagione (classe UCI 1.H…

Sorgente: LE SQUADRE DEL 54° TROFEO LAIGUEGLIA

IL PERCORSO DEL 54° TROFEO LAIGUEGLIA

Manca ormai meno di un mese all’appuntamento del 12 febbraio quando, per la cinquataquattresima volta, il Trofeo Laigueglia riporterà in Riviera il grande ciclismo. La storia della classica di iniz…

Sorgente: IL PERCORSO DEL 54° TROFEO LAIGUEGLIA

Giro d’Italia 2016 (I°parte)

 

Dal prossimo venerdì 6 maggio 2016, con partenza dalla  città  di Alpendoorn in Olanda, inizierà con un prologo di 9,8 km. il 99° Giro d’Italia. Nel WE sabato 7 e domenica 8 saranno due le tappe olandesi, sulla carta abbastanza facili ma come sempre succede nelle corse del Nord potrebbero esserci dei colpi di scena, dovuti anche alle condizioni meteo, vento ecc..ecc….

Si ritornerà dopo il riposo/trasferimento  di lunedì 9 a correre in Italia, risalendo lo stivale dalla Calabria con la tappa che si concluderà a Praia a Mare, il giorno successivo l’arrivo di Benevento in Campania, ed al giovedì si raggiungerà l’Abruzzo con il traguardo finale posto ai 1570 mt. di  Roccaraso, questo  sarà già un primo test per gli scalatori.

Venerdì 13 maggio ci aspetta  l’Umbria per la sosta a Foligno e nel  fine settimana successivo la scena si sposterà in territorio  Toscano;  sabato 14  ad Arezzo gara dove sarà necessario non sottovalutare le insidie del finale, e la domenica 15  avremo la cronometro del Chianti di 40,5  km. in cui si potrà delineare una classifica che potrebbe svelare  le condizioni degli atleti che puntano alla vittoria finale.

Nella seconda settimana,  si ricomincerà a correre Martedì 17,  in Emilia  ci sarà una bella tappa dal profilo ondulato (a pettine) con l’arrivo nella località di Sestola, le  seguenti due tappe in territorio  Veneto, ad Asolo ed a Bibione saranno terreno delle ruote veloci, interessante invece la tappa interamente Friulana da Palmanova a Cividale del Friuli ricca di saliscendi.

Nel  week end successivo,   il teatro  sarà rappresentato dai Passi  Dolomitici,  con l’arrivo di sabato 21 a Corvara, dopo una tappa impegnativa dal dislivelo di 4700 mt.,  dove verranno toccate le Cime Dolomitiche  più suggestive (Pordoi, Sella, Gardena, Campilongo, Giau, Falzarego, Valparola), ed alla domenica 22 l’imperdibile cronoscalata individuale da Castelrotto all’Alpe di Siusi 11 km. nella quale si capirà certamente il borsino dei favoriti. (segue)….

Sabato 24 ott. MTB

 Foresta della Barbottina (Colle Melogno)Compatibilmente con le previsioni meteo, unitamente agli amici AdB e CAI di SV, propongo una gita in MTB, organizzata sull’Alta Via tra Pietra Ligure e Finale.

Ritrovo:  Stazione F.S. di Pietra Ligure alle ore 9:00 che può essere raggiunta sia con treno Reg. da GE/Brignole delle ore 7:17 (GE/Sestri Pon. 07:40)  quindi cambio a SV con R.V. delle 8:39, che in auto A/10 da Genova. (uscita a Feglino e/o  Finale Lig., con parcheggio a Finalborgo, e successivo riscaldamento in “bici”  su strada sino al ritrovo di Pietra Lig.). Per il ritorno con treno, da Finale L. alle 15:35 con arrivo a Genova Brignole alle 17:18.

Percorso:  Si sale dapprima su asfalto fino a Giustenice poi per sterrata fino al Giogo di Giustenice (1150 m) da dove si prende il tracciato dell’Alta Via che per sterrate e sentieri con un saliscendi ci porta fino alla foresta della Barbottina e quindi al Colle del Melogno, da dove per sterrate si scenderà quindi a Calice Ligure e da qui a Finalborgo. Gita lunga con percorso impegnativo di 46 km e 1300 m di dislivello

note: assicurarsi della perfetta efficienza della propria mountain-bike e portarsi camera d’aria di scorta o kit di riparazione. Previsto pranzo al sacco, con possibile sosta, se c’è tempo, all’Osteria del Din al Colle del Melogno. Partecipazione gratuita. Prenotazione da effettuarsi entro le ore 14 del giorno precedente venerdì 23 ott. 2015.

CRONACA:

Una bellissima avventura lungo il crinale dell’Alta Via con un gruppo di 25 Ciclisti lungo un percorso di circa 48 km. con l’asperità iniziale salendo direttamente dal mare, Pietra Ligure al Giogo di Giustenice (1.145 mt.), quindi la Foresta della Barbottina e l’arrivo al Colle Melogno discesa quindi su Rialto (un pò troppo tecnica) e Calice Lig., infine meritato break a Finalborgo, ringrazio gli Amici della Bicicletta GE, per la condivisione del percorso, un grazie anche a Marina ed Alessandro brillanti “bikers” ma con preferenza in bici da strada. Giornata splendida e calda.

trovate i servizi ai seguenti link:

https://www.facebook.com/UCAM_GE_Sez-Ciclismo-1480456045518869/;

oppure su:

https://photos.google.com/story/AF1QipMrv7cHVpEGqFkFT8fI28ctQTydUdXDgEPKUJ8q2cbETcETPVo1NNbVlEE50pi3ZA;

 

Mag. 2015 Giro d’Italia

Con il prossimo Giro d’italia avremo nella nostra Regione più occasioni di spettacolo da scegliere per condividere assieme in vari punti del nostro territorio lo scenario della Corsa Rosa:

sab. 9 mag. Crono Squadre sulla Pista Ciclabile di Sanremo (da S.Lorenzo al Mare km. 17;

dom. 10  mag. Tappa Albenga – Genova liberi sul percorso a scelta km. 172;

lun. 11 mag.  Tappa Rapallo – Sestri Levante km. 136,  qui potremo scatenarci in più punti di osservazione da Scoffera, a Torriglia, Propata, Rondanina, Barbagelata, Scoglina;

mart. 12 mag. Tappa Chiavari – La Spezia km. 140 anche in questo caso si potrà optare tra Velva, il Bracco, il Passo  Termine o Volastra e Biassa, le ultime tre località con scenario stupendo sulle 5 Terre.

merc. 13 mag. da La Spezia ad Abetone (arrivo in salita) km. 160 se non si opta per l’arrivo l’altro GPM sarà a Foce Carpinelli (località già percorsa nelle nostre uscite in Garfagnana).

sulla pagina FB dell’UCAM ho postato il dettaglio delle prime tre tappe: https://www.facebook.com/pages/UCAM_GE_Sez-Ciclismo/1480456045518869

Giro d’Italia 2015

Oggi sono state comunicate le Wild Card, che sarebbero gli inviti per le squadre Continental e/o Professional, cioè fuori del circuito Word_Tour (cioè le 18 formazioni che hanno diritto a partecipare a tutte le manifestazioni ciclistiche internazionali) compreso i 3 Grandi Giri (Tour de France, Vuelta d’Espagne e Giro d’Italia). Appunto per il Giro d’italia, sono state invitate le seguenti compagini: ANDRONI GIOCATTOLI (ITA) – BARDIANI CSF (ITA) – CCC SPRANDI POLKOWICE (POL) – NIPPO/VINI FANTINI (ITA) e SOUTHEAST PRO CYCLING TEAM (ITA). Particolare simpatia per la nostra Società, sono  convinto andrà rivolta, solo per i colori Sociali al team nella foto.Cunego-e-Vini-Fantini-Alessandro-Malaguti-FB-800x600